FIAT 124: La leggendaria FIAT 124 Spider torna in auge!

Uno dei simboli dello stile italiano degli anni ’60 rinverdisce i suoi fasti mezzo secolo dopo il debutto mondiale.

Quando fu presentata al Salone internazionale di Torino nel 1966, la FIAT 124 Spider segnò in maniera indelebile il panorama automobilistico dell’epoca.

A cinquant’anni dal suo lancio, il nuovo modello di questa leggendaria decappottabile mira a recuperare la tradizione che l’ha resa famosa in tutto il mondo puntando a conquistare le nuove generazioni grazie al suo stile e alla sua eleganza.

 

Fiat 124 Spider: Presentazione nuova Fiat 124 Spider

 

Fiat 124 Spider: Presentazione nuova Fiat 124 Spider

LA NUOVA FIAT 124 SPIDER: PRESENTAZIONE

Presentata lo scorso novembre al Salone dell’automobile di Los Angeles, la FIAT 124 Spider garantisce il tipico piacere di guida roadster unita all’inconfondibile eleganza del design italiano. Per il lancio del nuovo modello, sono state proposte tre versioni: l’edizione “124 Spider”, “Lusso” e l’esclusiva “Anniversary” disponibile in soli 124 esemplari già sold-out. Non c’è dubbio che il cuore della vettura sia rappresentato dal motore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir. Montato per la prima volta su un veicolo a trazione posteriore per esaltarne i tratti sportivi, il propulsore della FIAT 124 Spider eroga 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia ed è disponibile con cambio manuale a sei marce. Le sospensioni utilizzano uno schema calibrato per aumentare ed esaltare la stabilità in frenata e in sterzata.

FIAT 124 SPIDER CARATTERISTICHE

Lo sterzo è leggero e reattivo anche grazie al sistema di servosterzo elettrico dual pinion. La Fiat 124 Spider propone inoltre una gamma di dispositivi ad alta tecnologia che migliorano ulteriormente il comfort e il benessere a bordo come il monitor touchscreen da 7” con radio digitale, il multimedia control, connettività Bluetooth, sedili riscaldati e sistema Keyless Enter’n Go. Gli interni sono stati progettati e realizzati per garantire il massimo del comfort agli occupanti a partire dall’impiego di materiali morbidi di alta qualità come pelle per sedili, volante e cuffia del cambio ed ecopelle per pannelli porte e quadro strumenti. Il resto dell’abitacolo è rivestito con materiali soft-touch. È evidente che, con questa nuova vettura, FIAT punta a coniugare l’eccellenza manifatturiera italiana con la tradizione automobilistica tricolore.

La struttura della scocca della FIAT 124 Spider vede l’utilizzo di materiali come alluminio e acciai alto resistenziali garantendo, in tal maniera, sicurezza e rigidità allo stesso tempo e contribuendo all’ulteriore miglioramento delle prestazioni di guida. Infine, per ridurre al minimo la rumorosità e le vibrazioni e garantire, pertanto, un’esperienza di guida silenziosa e confortevole sono stati ricalibrati i supporti motore.

La configurazione di sterzo e sospensioni, il telaio leggero, la distribuzione bilanciata del peso e il motore turbo sono gli elementi chiave di questa straordinaria vettura; il massimo del piacere per una guida raffinata cui contribuiscono le soluzioni adottate per attenuare rumorosità e vibrazioni. A distanza di mezzo secolo dal suo debutto, la FIAT 124 Spider continua a rappresentare un’icona nell’immaginario di collezionisti e appassionati.

Commercializzata sul mercato USA nel 1968 e avvalendosi del design Pininfarina e del progettista americano Tom Tjaarda, la produzione del modello Spider si concluse nel 1985 dopo quasi 200.000 automobili vendute. Solo negli Stati Uniti furono vendute oltre 170.000 macchine in quasi vent’anni e, a tutt’oggi, sul territorio americano, ci sono ancora 8.000 esemplari immatricolati. Con la nuova FIAT 124 Spider, il marchio torinese punta a recuperare i fasti del passato e a rinnovare uno dei simboli della tradizione automobilistica italiana e del design “Made in Italy”.

Foto credit: https://it.wikipedia.org/wiki/Fiat_124_Spider_(2016)