Prenotare un hotel a volte rappresenta un vero e proprio enigma. Le variabili da prendere in considerazione sono molteplici e non sempre tutte possono essere riscontrate in un’unica struttura.

In Italia ci sono oltre 33.000 alberghi e per aiutare il turista a scegliere quello che più si avvicina alle proprie esigenze è intervenuto anche il legislatore creando una classificazione in modo da poterli differenziare in base all’assegnazione “stelle”.

Ogni stella rappresenta una serie di servizi e “benefit” che gli albergatori devono offrire ai propri clienti.

Gli hotel 1 stella sono il primo gradino di questa scala ed offrono una reception attiva 12 ore al giorno, la pulizia della camera una volta al giorno. In Italia sono circa 2.900 le strutture appartenenti a questa categoria.

Gli hotel 2 stelle sono circa 6.000 nel nostro paese ed oltre ai requisiti della precedente categoria offrono il servizio di ascensore.

Gli hotel con 3 stelle hanno degli standard da rispettare maggiori, come ad esempio il servizio bar, il personale deve conoscere almeno una lingua straniera, devono indossare delle divise, offrire il servizio web, nonché servizi igienici privati in ogni stanza. Nel Bel Paese si contano oltre 15.000 strutture appartenenti a questa categoria, offrendo ospitalità a più di 945.000 persone.

Per chi volesse essere coccolato durante il proprio soggiorno ci sono i 4 stelle.

In queste strutture è prevista la pulizia giornaliera della stanza con riassetto pomeridiano, servizio di lavaggi e stiratura della biancheria dei clienti, parcheggio garantito per almeno la metà delle camere. Il numero di hotel in grado di offrire questi standard sono oltre 5.000 ognuno con una sua peculiarità che lo rende unico rispetto agli altri della medesima categoria.

Un esempio di struttura 4 stelle è rappresentata da Residenza di Ripetta. Un gioiello barocco risalente XVII secolo sorto sulle ceneri di un ex convento. Questa struttura rappresenta il connubio perfetto per chi vuole alloggiare al centro della città, la struttura infatti si trova a Roma a pochi passi dalla famosa Piazza del Popolo, e chi vuole ristorarsi dopo una giornata intensa grazie alla sua ampia e lussureggiante corte esterna, una piccola oasi nel cuore della città. L’hotel vanta anche una considerevole collezione di arte contemporanea, ed una riproduzione de “la grande sfera” del celebre artista Pomodoro.

Il top della nostra classifica lo si raggiunge con gli hotel che hanno conquistato le 5 stelle ed in Italia sono circa 460. Tra i servizi offerti spiccano la reception aperta 24 ore, il personale parla correttamente almeno tre lingue straniere, la televisione satellitare in camere ed un servizio di trasporto bagagli h 24.

Tra le eccellenze appartenenti a questa categoria segnaliamo sicuramente l’hotel Ville sull’Arno di Firenze. La struttura offre una vista suggestiva dell’Arno, grazie alla sua vicinanza con il centro storico di Firenze, offrendo un modello di ospitalità alberghiera unico nel contesto fiorentino: quello caldo e avvolgente di una Dimora Storica in città, con ristorante, SPA, piscina esterna e giardino, affacciata sulle sponde dell’Arno.

Altra eccellenza è rappresentata dal nuovissimo Me Milan Il Duca. Questa struttura vanta delle camere confortevoli e tecnologicamente all’avanguardia; dispongono di minibar con set per la preparazione di cocktail, TV a LED da 47 pollici e set di cortesia biologici. Dal 10 piano si gode una vista spettacolare sullo skyline milanese grazie al Radio Rooftop Milan Lobby Bar.

Categoria a parte sono gli hotel a conduzione familiare, comunemente chiamati B&B. Un esempio eccellente è sicuramente Palazzo Castiglioni.

Situato nel centro di Mantova, questo palazzo trecentesco, propone suite rinnovare dall’interior designer Feroldi ed impreziosite con dettagli che le rendono uniche. Tutte sono dotate di letti luxury collection, minibar, salottino, aria condizionata, canali Sky e connessione web.